Elimina la muffa dai muri PER SEMPRE

Nel 2014, nella casetta di Genova ( dove abitavamo prima) avevamo avuto un problema con una piccola macchia nera dietro il frigo la MUFFA!!!

Avevamo fatto uno spruzzino casalingo con:

  • 700 ml di acqua
  • 2 cucchiai di acqua ossigenata 36 volumi
  • 2 cucchiai di bicarbonato di sodio
  • 2 cucchiai di sale fino
  • qualche goccia di tea-tree olio essenziale

Lasciato agire per circa 20 minuti, spruzzato direttamente sul muro,  lavato con una vecchia spazzola per piatti ( scoprendo poi, di fare la cosa sbagliata).

Sparì tutto, il muro tornò bianco.

Dopo qualche anno, nel 2016, abbiamo avuto un  problema alle pareti più grosso, segnalato dai nostri inquilini di Genova, così, grazie ad un consiglio di un amico architetto, abbiamo provato a spruzzare candeggina pura, non profumata o mischiata con altre sostanze all’interno, PURA.

Costa pochissimo ma avrete tanta resa. Non passateci dopo stracci o spugne, NON STROFINATE  perché non farete altro che aggravare la situazione, portando in profondità i funghi della muffa e farla poi ritornare successivamente.

Mettetevi una bella maschera protettiva con filtri  mentre spruzzerete abbondantemente, perché respirare candeggina non è il massimo. Lasciate arieggiare la stanza o le stanze per un giorno intero. Prima il colore della muffa diventerà marroncino, poi giallastro e poi svanirà, per non tornare mai più.

Ma attenzione, per far si che non torni per davvero, dovete  mantenere l’umidità in casa al di sotto del 60%  e per farlo, vi basterà acquistare un igrometro che vi costerà poco, circa dieci euro.

Quando e se, l’umidità si alzerà al di sopra di questa cifra, dovrete aprire bene le finestre e far respirare di più la casa. Quando cucinate e/o fate la doccia, APRITE! Non fate come i nostri inquilini!

Pensate che grazie a questo consiglio, ricevuto dall’Architetto Giorgio Mallarino abbiamo risparmiato circa 1000 euro di preventivo perché ne spendemmo soltanto 80.

Chi ci fece il preventivo ci disse anche che se non avessimo usato il prodotto da loro consigliato, la muffa sarebbe ritornata dopo pochi mesi.

Invece, sono già passati 2 anni e tutto procede bene. Muri ancora bianchi. Oggi, giugno 2020 riprendo in mano questo articolo e la muffa ancora non è tornata. Muro bianco. Siamo quindi a 4 anni di successo e risoluzione del problema.

Attenzione, rimedio valido se non avete infiltrazioni nei muri, per quel problema le cose cambiano, prima va risolto alla fonte fermando la perdita e successivamente si possono adottare i consigli sopra.

Per rimanere aggiornati in tempo “quotidiano” o quasi, seguite la pagina FB e il canale Telegram.

A presto da

Mamma Luana (Naturalmente Genitori)

Me consigliato da logo_eticologicheGrandeLindajpeg

Pubblicato da Naturalmente Genitori

Racconti ed esperienze di una famiglia fuori dal coro

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Crea il tuo sito web su WordPress.com
Crea il tuo sito
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: